logo

21/04/2015

1° seminario per le Polizie municipali

All'interno del progetto "Città a Rete: Trasparenza e Legalità", si è deciso di organizzare un ciclo di incontri di formazione e aggiornamento rivolti agli Operatori della Polizia Municipale. Ad oggi si sono svolti i due primi incontri, il primo sul tema del commercio su aree pubbliche e il secondo sul tema della polizia giudiziaria.

I° seminario:“Il commercio su aree pubbliche: aspetti normativi, sanzionatori e sanitari” (Polizzi Generosa, 27 marzo 2015)

L’incontro è stato un momento di approfondimento su un'attività di particolare complessità, quale quella di vigilanza e di controllo del commercio su aree pubbliche, per stimolare l'attuazione di interventi di contrasto del commercio abusivo sempre più efficaci e mirati.

Gli argomenti affrontati sono stati:

Aspetti amministrativi: una panoramica Mario Serio, Ispettore Capo di P.M. del Comune di Sclafani Bagni, con compiti amministrativi e d'istruttoria nel campo del commercio, a supporto dello Sportello Unico delle attività produttive

Controlli e sanzioni Giuseppe Quagliana, Comandante della Polizia Municipale del Comune di Caltavuturo

Questioni di Igiene Pubblica nel commercio ambulante Calogero Brucato, Responsabile dell'U.O. Territoriale di Prevenzione di Petralia Sottana

La vendita "ambulante" dei prodotti alimentari di O.A. Gandolfo Barrancotto, Dirigente Medico-Veterinario area di Igiene degli alimenti di O.A. e area di Sanità animale - U.O. Veterinaria di Termini Imerese

Per gli Operatori di Polizia Municipale che hanno partecipato (circa 30) è stato utile per ampliare la conoscenza sugli aspetti amministrativi, sanitari e sanzionatori connessi all'attività commerciale e le competenze nell'espletamento dei compiti quotidiani di vigilanza e nella gestione di procedure in materia di polizia commerciale e igienico-sanitaria.

                

   

 II° seminario: “Le Funzioni di Polizia Giudiziaria” (Termini Imerese, 28 aprile 2015)

Tema dell’incontro sono state le funzioni di polizia giudiziaria affrontate da prospettive diverse ma sinergiche. I relatori hanno affrontato i seguenti temi: atti compiuti dalla Polizia giudiziaria; differenze tra il sequestro preventivo, probatorio, conservativo e giudiziario; furto.

Sono intervenuti:

Dott. Giacomo Brandini, Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Termini Imerese

Giovanni Tortorici, Commissario di Polizia Municipale di Termini Imerese

Avv. Luigi Spinosa, Ordine degli Avvocati di Termini Imerese

Il Dott. Brandini ha focalizzato l’attenzione sulla trasmissione della comunicazione della notizia di reato e sulle deleghe d’indagine che dalla Procura vengono inviate ai Comandi di Polizia Municipale. Ha evidenziato come talvolta difetti di comunicazione comportano la duplicazione di fascicoli e ha sottolineato l’importanza di una migliore gestione anche in relazione alle esigenze di abbattere i costi dei procedimenti giudiziari e i tempi di durata degli stessi.

Sia il dott. Brandini sia l’Avv. Spinosa hanno fatto riferimento a specifici casi e procedimenti dei quali si sono occupati per evidenziare, dai rispettivi punti di vista, le problematiche emerse e le possibili soluzioni.

Il Commissario Tortorici ha invece evidenziato alcune problematiche inerenti l’attività di Polizia Giudiziaria affrontate nel corso della sua attività all’interno del Nucleo di Polizia Giudiziaria del Comando di Termini Imerese.

Hanno partecipato 33 Operatori di Polizia Municipale provenienti da molti dei Comuni di Città a Rete, a conferma della diffusa volontà e disponibilità da parte degli Operatori della Polizia Locale di partecipare a momenti formativi di scambio e confronto su alcune tematiche specifiche inerenti le materie di polizia municipale e amministrativa.

                  


<< indietro

Ricerca

Cerca
 

Il territorio


Newsletter

Email
Iscriviti

Archivio

Archivio delle news del sito in ordine cronologico e delle Newsletter pubblicate
Archivio