logo

30/04/2014

Un concorso in tema di trasparenza e legalità

Il progetto “Città a rete. Trasparenza e Legalità” dedica particolare attenzione alla dimensione della comunicazione pubblica, come attività trasversale che interessa e supporta tutte le azioni del progetto. In questa direzione il progetto intende attivare alcune azioni che consentano di diffondere la cultura della trasparenza e della legalità nei comuni della città a rete Termini Madonie attraverso il coinvolgimento di alcune classi dell’istituto d’arte Del Duca Bianca Amato. In particolare questa azione intende:

  1. offrire agli studenti un’occasione di protagonismo e di confronto con un reale progetto di sviluppo locale
  2. diffondere la cultura della trasparenza e della legalità anche attraverso le arti visive
  3. creare tra gli studenti coinvolti un meccanismo di sana competizione volto a rafforzare il senso di appartenenza e l’identità collettiva del territorio dei Comuni della Città a Rete Termini - Madonie

Le attività che si intendono progettare insieme sono le seguenti:

1.    lo studio e la realizzazione del logo della “città a Rete Termini-Madonie” da caricare sul sito e da inserire in tutti i documenti e tutti i materiali di comunicazione utilizzati dalla Coalizione dei Comuni della Città a Rete. In questa direzione un responsabile del plesso Artistico provvederà ad individuare una classe con la quale, nel mese di maggio, realizzerà l’attività. giungendo a selezionare 3 o 4 proposte che saranno sottoposte all’attenzione della Coalizione dei Comuni) per scegliere il logo e adottarlo già dal mese di giugno 2014. Si segnala che questo Liceo Artistico ha recentemente vinto il concorso per il logo del Parlamento Europeo Giovani ed è stato inserito tra i dieci finalisti nazionali per il nuovo logo “Invalsi “.

2.    La presentazione e realizzazione di un concorso volto a realizzare le copertine illustrate dei bilanci sociali comunali e del bilancio sociale della coalizione. Il concorso sarà presentato presso il Liceo Artistico nei mesi di settembre/ottobre 2014; saranno coinvolte alcune classi tra quarte e quinte e l’attività sarà inserita nel programma didattico dell’anno scolastico 2014 /2015. Gli studenti potranno scegliere di realizzare le copertine realizzando immagini relative al concetto di trasparenza e legalità o alternativamente anche raffiguranti elementi del contesto territoriale. I lavori saranno realizzati durante l’anno scolastico in modo da effettuare il concorso e la premiazione per maggio 2015. Il concorso prevede la  vittoria di un solo concorrente, al quale verrà assegnato un premio che garantirà un’opportunità di specializzazione nel suo percorso di studio. Le 28 copertine selezionate saranno invece stampate per la diffusione dei bilanci sociali nei comuni e pubblicate sul sito del progetto www.cittarete.it nel mese di giugno 2015.  


<< indietro

Ricerca

Cerca
 

Il territorio


Newsletter

Email
Iscriviti

Archivio

Archivio delle news del sito in ordine cronologico e delle Newsletter pubblicate
Archivio